Come si applicano le estensioni dei capelli a clip-on?

Tutto sulle estensioni delle clip

Le estensioni dei capelli a clip sono supportate da piccole clip metalliche chiamate « clip in » che permettono un’applicazione facile e veloce. Questo tipo di estensione assomiglia a strisce di capelli. Clip-in estensioni dei capelli può essere utilizzato con qualsiasi tipo di capelli. Si può avere quello con i capelli ricci, o ricci, o lisci o anche afro. Ci sono anche molti stili da applicare.

Spetta quindi a voi trovare quelle che più vi si addicono e questo in base alle vostre aspettative, alle vostre esigenze e al vostro budget. Siate consapevoli del fatto che le estensioni a clip in materiale sintetico non sono costose. Se avete un piccolo budget, potete godervi nuovi lunghi capelli da principessa. Questo tipo di estensioni non supportano l’asciugacapelli o il ferro da stiro. Ma oggi esiste una nuova fibra sintetica del tipo resistente al calore che può essere arricciata, ondulata o raddrizzata, ma la temperatura massima è di 180°C.  Il piccolo problema è che non è possibile colorarle.

 

Estensioni a clip: come installarle?

Per applicare le vostre estensioni clip, è necessario prima districare con attenzione i capelli per evitare nodi. In seguito, fare una separazione pulita da un orecchio all’altro, seguendo la curva dei capelli. Si dovrebbero poi legare i fili in un panino sopra la testa per facilitare il posizionamento delle estensioni. Aprire le clip nella prima banda e attaccare quella alla fine della banda alle radici. Poi fare una buona fissazione mettendo le clip sulla radice per evitare le onde.

Se i vostri capelli sono abbastanza fini, dovreste cresparli con la lacca per avere una migliore tenuta. Dopo questa correzione, dovrete ripetere questo processo fino a quando non ci saranno più fili presenti. Per facilitare l’installazione delle vostre estensioni, iniziate dalla parte inferiore della testa e procedete verso l’alto. Le grandi estensioni saranno posizionate al centro del cranio e i fili più piccoli dovranno essere posizionati ai lati. Quando avrete finito la posa, dovrete pareggiare i capelli con un pettine o con le dita. In questo modo si eviteranno le demarcazioni e sarà possibile lisciare o arricciare i capelli in seguito.

 

Come prendersi cura delle estensioni delle clip

Le estensioni a clip devono essere applicate ogni mattina e rimosse ogni sera prima di andare a dormire. Dovrebbero essere curati proprio come i tuoi capelli naturali. Se le vostre estensioni sono naturali o realizzate con fibre sintetiche, c’è un metodo per lavarle meglio. Districate le vostre estensioni. Mettere alcune gocce di shampoo delicato in un piccolo contenitore di acqua calda. Chiudere le clip e posizionare le estensioni nella stessa direzione. Prendere le strisce con le clip e metterle nel contenitore una ad una. Lavarli in seguito in modo molto delicato per evitare di aggrovigliarli. Per le estensioni naturali, applicare un balsamo di natura districante o una cura. Successivamente, rimuovere la striscia dai capelli e sciacquare con acqua limpida. Asciugare delicatamente i capelli prima di metterli su un asciugamano asciutto. Assicurarsi di asciugare queste strisce di capelli, preferibilmente all’aria aperta. Infine, l’acconciatura con una spazzola è consigliata per i capelli fragili. Ed ecco fatto.