Come scegliere lo shampoo per capelli ricci?

Pubblicato il : 08 Aprile 20203 tempo di lettura minimo

La cura dei capelli ricci è particolarmente importante. Contribuiscono soprattutto ad evitare i nodi, ma anche a creare bellissimi riccioli altamente idratati. La questione dello shampoo è quindi essenziale per utilizzare prodotti adatti nella doccia per la cura di tutti i capelli.

Come scegliere il trattamento se si hanno i capelli ricci? I dettagli sono da scoprire nel seguente articolo.

Scegliete un prodotto nutriente per la cura dei vostri capelli

I capelli ondulati tendono ad asciugarsi facilmente. I riccioli sono poi più difficili da formare e possono rompersi facilmente alle estremità. È quindi necessario scegliere prodotti adeguati per la loro cura sotto la doccia.

Lo shampoo per capelli ricci può essere più o meno nutriente, a seconda del prodotto in questione. In genere, è possibile trovare diversi ingredienti in questo tipo di cura:

– Oli per il lato molto nutriente,

– Cocco,

– Burro di karité.

Quindi, è sempre una buona idea guardare la composizione dei vostri prodotti prima di un acquisto per verificare che contengano componenti idratanti e soprattutto nutrienti per le vostre punte e lunghezze. Inoltre, i capelli ricci hanno bisogno di una grande dose di idratazione per crescere mentre si arricciano.

La scelta di uno shampoo delicato per capelli ricci

Se hai i capelli crespi o ricci, è comune avere i capelli un po’ fragili. Le estremità sono di solito asciutte e necessitano di una cura particolare per ripristinare la lucentezza.

In questa situazione, si raccomanda di utilizzare un prodotto delicato per lavare la testa. Il cuoio capelluto può anche essere abbastanza asciutto. Pertanto, è importante utilizzare prodotti blandi che non secchino il cuoio capelluto. Inoltre aiutano ad evitare di appesantire i capelli e i riccioli. Sono quindi un’ottima soluzione come shampoo quotidiano.

Anche in questo caso, diversi ingredienti sono noti per essere delicati nei suoi prodotti: neroli, camomilla, miele. Il sito guidedupeigne.fr offre articoli per darvi l’ispirazione per le vostre acconciature future. Pensateci!

Il prodotto solido per risparmiare e un gesto per il pianeta
Questi prodotti sono oggi particolarmente apprezzati dai consumatori. In effetti, consentono, inizialmente, di risparmiare, poiché la versione solida dura molto più a lungo di una versione classica. Questa scelta permette poi di fare un gesto per il pianeta e di ridurre il consumo di plastica.

Per capelli crespi o ondulati, ci sono prodotti appositamente studiati per nutrire i riccioli in profondità. Generalmente, sono poi con burro di karité per idratare efficacemente i capelli. I componenti sono naturali e molto nutrienti per avere un’efficacia a lungo termine.

È anche possibile optare per uno shampoo secco, come soluzione ai problemi quando non si vuole lavare i capelli troppo regolarmente. Questa opzione è interessante, a condizione che la si utilizzi occasionalmente. Il sito cheveux-magazine.com vi offre un crash test per scoprire l’efficacia dei prodotti secchi!

Quindi, è importante trovare i prodotti giusti per la cura quotidiana dei capelli.

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Plan du site